Annibale, un viaggio – Hannibal, a journey.

img_0182

Busto detto di Annibale, marmo da Capua, Galleria del Quirinale, Roma – XVI secolo – Bust “of Hannibal”, from Capua. Marble. Quirinale Gallery, Rome, 16th century

“Annibale il crudele, il guercio, l’avido, lo sleale, l’uomo nero.. Annibale uomo senza donne, senza amici, senza figli, senza discendenza, senza emuli; esemplare unico e irripetibile. Annibale genio militare capace di leggere i pensieri dello stratega avversario e di condividere con le sue truppe i disagi più spaventosi. Come Napoleone anche lui ha dormito in mille letti, bevuto a mille sorgenti, rotto le briglia del cavallo in mille campi di grano. Ma a differenza di Napoleone non ha lasciato monumenti di sé. I romani ne hanno cancellato ogni traccia.” [P.Rumiz, Annibale un viaggio] Continua a leggere

Adriano, l’imperatore itinerante – Hadrian the traveler

img_0151

Oggi 24 gennaio 76 d.C nasceva Publio Elio Traiano Adriano. Vuoi metterti alla prova e scoprire quanto conosci questo incredibile personaggio che credeva in Roma ma non si sentiva indispensabile per renderla grande?  Dei suoi 21 anni di regno ne trascorse nella grande città solamente sette. Il resto del tempo viaggiò in modo instancabile per conoscere il suo impero, la sua gente e la sua cultura.

Today 24 January 76 d.C emperor Hadrian was born. Do you want to test yourself and find out how much do you know this incredible character who strongly believed in Rome but did not feel necessary to make it big? Of his 21 year reign he spent only seven years in Rome. The rest of the time he traveled tirelessly to know his empire, its people and its culture.

Quanto conosci Adriano e i suoi viaggi? How much do you know about Hadrian and his journeys around the Empire?  🙂

 

 

Il mosaico delle barche di Rimini. The ships mosaic in Rimini.

Mosaico delle navi – Museo della Città di Rimini

Benvenuti nella mia casa! Il proprietario di questa bellissima domus doveva essere un “navicularius” un armatore o proprietario di navi. Le imbarcazioni cariche che entrano nel porto erano simbolo di ricchezza e fortuna. Ercole al centro del mosaico rappresentava ancora di più una ricchezza benvoluta dagli dei. Palazzo Diotallevi, a nord del decumano massimo, nasconde nelle su fondamenta i resti di una prestigiosa domus del II secolo d.C. cresciuta su un sito abitato fin dalla fase di fondazione di Ariminum. Il pavimento del triclinio di rappresentanza è un capolavoro d’immagine di quella che fu la vita del suo proprietario.

Welcome to my home! The owner of this beautiful domus had to be a “navicularius” a shipowner. The loaded vessels entering the harbor were a symbol of wealth and good fortune. Hercules at the center of the mosaic still represented more wealth well-liked by the gods. Palazzo Diotallevi, north of decumanus maximus, hides in the foundations the remains of the prestigious domus of the II century A.D. It was built on a site inhabited since the Ariminum foundation. The floor of the representation triclinium is a masterpiece of a picture of what was the life of his owner. Continua a leggere

Adriano al potere. Il 1900 anniversario celebrato ad Atene.

Testa colossale di Adriano con corona civica, marmo pentelico. Atene. Museo Archeologico

Il 2017 vede l’anniversario 1900, (117-2017) anno della salita al trono di Adriano, grande estimatore e mecenate di Atene. Il Museo dell’Acropoli rende omaggio all’immenso programma dell’ imperatore che rinnovò e ampliò la pianificazione urbana della città di Atene spingendo la rinascita delle lettere greche nell’Impero Romano. la mostra si terrà dal 15 Gennaio al 31 Marzo 2017.

The year 2017 sees the 1900 year anniversary of the ascent to the throne of Hadrian, an admirer and benefactor of Athens. The Acropolis Museum pays tribute to the immense program of the Emperor who renewed and expanded the urban planning of Athens and signified the revival of Greek Letters and Science during the time of the Roman Empire. The simple yet impressive presentation will be on display at the Museum ground floor from 15 January until 31 March 2017, Continua a leggere

Roma e Gerusalemme. Viaggio nel tempo a Cinecitta’.

img_9845

Set di Roma, Cinecittà

Cinecittà. Un mondo di altri tempi. Una delle più grandi comunità di produzione del mondo, seconda solo a Hollywood. La sua atmosfera un po’ decadente non deve trarvi in inganno, lei resiste al tempo con indomita tenacia e ancora oggi nasconde emozioni e immagini che non trovate nemmeno alla Paramount di Los Angeles (ci sono stata e ve lo posso garantire). Il famoso Studio 5 di Fellini è in piena attività per un film giapponese (non siamo potuti entrare per questo), le serie tv ormai girano molte puntate qui sfruttando i tre grandi set esterni costruiti per i film storici e il piccolo museo vi racconterà la sua travagliata storia di grande splendore, di guerra, di oblio e di rinascita. Continua a leggere